Ginnastica Correttiva

Viene applicata nel trattamento dei paramorfismi e dismorfismi intesi come manifestazione di non armonico sviluppo del sistema osteo – muscolare nei giovani in accrescimento. Scoliosi, Dorso Curvo, Dorso Piatto, Iperlordosi Lombare, sono  alcune delle più comuni problematiche della colonna vertebrale che possono essere contrastate attraverso l’applicazione di esercizi specifici e stimoli adeguati  stimolando un  più equilibrato ed armonico controllo della postura. E’ importante che i segni iniziali di questi vizi posturali o strutturali  vengano diagnosticati per tempo, perché con l’adolescenza il problema può aggravarsi. L’attività è controllata e svolta con la supervisione del medico specialista (esterno), in equipe con il medico specialista e/o medico pediatra di riferimento del soggetto, oppure sulle linee guida di centri di alta specializzazione nazionale. Spesso il rachide non è l’unico elemento interessato, ma per il fatto che il corpo si comporta sempre come un’entità unica è spesso causa di compensi, quindi le alterazioni possono avere origine anche da uno scorretto appoggio plantare, estendersi all’insieme degli arti inferiori, alle cinture pelviche e/o scapolari. Il nostro lavoro ha lo scopo di usare le conoscenze del comportamento psicomotorio visto nella sua globalità per una migliore percezione di postura e movimento, anche se il principio terapeutico risiede nel controllo della posizione e del movimento innaturale.